THE INNER ROOM

 

Immagini in bianco e nero intessute di simboli, gestualità e corpi umani nudi raccolti su stessi. Un linguaggio fotografico sensuale e sensibile che esprime il rapporto psicologico fra i soggetti, l’universo circostante e le sue leggi universali, sublimate da luci, ombre e da composizioni astratte. Ecco a voi “The Inner Room”, l’ultima fatica del fotografo ragusano Daniele Cascone.

“Balance”, “Neurotic Moments” e “Weightless” sono i titoli delle tre sezioni di cui la serie fotografica è composta. Cascone estrapola questi momenti-sensazione della nostra vita allestendo delle allegorie. Qui i volti umani sono celati per rendere ermetiche le emozioni provate dai personaggi, come se non avessero coscienza di sè e del luogo in cui si trovano.

Ogni suo lavoro inizia da appunti e schizzi istintivi, si passa così all’allestimento del set, alle prove luci, allo scatto e alla post-produzione digitale. Un rapporto con il processo creativo che l’autore definisce “di costante amore e odio”. Di amore perché ne ha bisogno, di odio perché spesso è una questione di testardaggine e di duro lavoro.

Oltre alla fotografia e alla foto-manipolazione, Cascone è appassionato sperimentatore di tutto ciò è forma di espressione. Ha fondato diversi progetti, fra cui il web magazine Brain Twisting (ora chiuso), ha partecipato a esposizioni in Italia e all’estero, e le sue opere sono state pubblicate su numerose riviste.

 

Fonte: http://trendvisions.lancia.it/it/article/the-inner-room-di-daniele-cascone-il-peso-delle-emozioni/black-amp-amp-amp-amp-amp-whiteparty

Posted on 30 agosto 2016 in Blog

Back to Top