Creare meravigliose opere di street art lavorando sulle croste dei muri abbandonati: è ciò che ha fatto Pejac, street artist spagnolo, che è stato nel campo profughi palestinese di Amman, in Giordania, per lasciare il suo “graffio” artistico e raccontare le storie di vita di chi abita questo posto. Sorto nel 1948, al termine della guerra arabo-israeliana, il campo ha…

Read More →