I musei e il settore dell’arte aprono le porte ai social network. Cataloghi su Instagram, librerie multimediali su Pinterest, promozioni di mostre e hashtag virali su Twitter. Sono solo alcune delle proposte per le nuove strategie di comunicazione che caratterizzano i musei nel mondo. E in Italia? Siamo al passo con i tempi?