IL MERAVIGLIOSO MURALES DELL’ARTISTA EL SEED

Noi di Artedesignshop non perdiamo nessuna notizia inerente all’arte ed il design, da tutto il mondo. Oggi vi riportiamo un articolo che parla di un’incredibile creazione nel Cairo. E’ risaputo che alcuni quartieri sono abitati dalla comunità degli Zaraeeb, sono da sempre considerate sporchi, pieni di spazzatura e impolverat. In realtà, proprio in queste zone è stato sviluppato uno dei sistemi di riciclaggio più efficienti e redditizi a livello globale.

Per questo motivo, lo street artist franco-tunisino El Seed ha deciso di realizzare, sulle pareti quasi 50 edifici, un unico gigantesco murales anamorfo dal titolo “Perception“, che è interamente visibile solo se lo si guarda da lontano, proprio a sottolineare come il punto di vista con cui guardiamo le cose possa far variare il nostro giudizio su di esse.

Il murales, coloratissimo e solare, riproduce in scritte arabe le parole di San Atanasio di Alessandria , un vescovo copto dal 3 ° secolo , che ha detto: “Chiunque voglia vedere la luce del sole deve prima pulirsi gli occhi”.

 

tratto da https://foolsjournal2.wordpress.com/

Posted on 4 aprile 2016 in Arte, Blog

Back to Top