Archive for: giugno, 2016

CREATURE MITOLOGICHE O ARTE CHE CAMMINA? Gli strandbeest di Theo Jansen

Si muovono come ragni, ma somigliano a creature mitologiche: sono strandbeest (animali della spiaggia), sculture “cinetiche”, ossia fatte per spostarsi sospinte del vento, da aria compressa e in qualche caso anche da spettatori attivi.

E SE LA PIRAMIDE DEL LOUVRE SPARISSE? Tranquilli è solo un’illusione di JR

Chi si trovasse a Parigi in questi giorni, e fino al 28 giugno, potrebbe notare che… manca qualcosa. Che fine ha fatto l’iconica piramide trasparente all’ingresso del Louvre? È scomparsa grazie alla sapiente illusione creata dall’artista JR, che ha ricreato su uno degli elementi architettonici più famosi al mondo un effetto trompe l’oeil su grande…

Read More →

TRA MODA E SCULTURA, Leva Mezule

Ho sempre pensato e continuo a farlo, che la moda sia un meraviglioso modo di rendere ancor più accessibile e fruibile l’arte. Ci sono alcuni stilisti, in particolar modo, che riescono a creare abiti al limite tra scultura e stile, uno di questi è Ieva Mezule, designer lettone. Con la collezione “Ores”, racconta una storia…

Read More →

GRAZIE ALLA STAMPA IN 3D, I MONUMENTI SARANNO FRUIBILI ALLE PERSONE NON VEDENTI

Durante il Technology Hub, che si è svolto a Milano dal 7 al 9 giugno, sono state presentate alcune innovative applicazioni della stampa in 3D come ausilio alle persone con disabilità. Grazie alla spampa in 3d i monumenti saranno infatti fruibili alle persone non vedenti.

LA STREET ART PER RIQUALIFICARE GLI SPAZI URBANI

Sempre stata e sempre sarò, grande sostenitrice dell’utilizzo della Street art per riqualificare gli spazi urbani, per questo oggì vi parlerò di una vera e propria bonifica culturale. E’ quanto è stato fatto a Ballarò, storica zona del mercato di Palermo, da un gruppo di giovani volontari, riuniti nel comitato di quartiere SOS Ballarò.

UN NUOVO VIRUS NEL MONDO DELL’ARTE? Le mostre senza opere.

Si tratta di un pericoloso virus che si sta diffondendo anche in Italia. Ha un nome: le mostre senza opere. Dopo Milano, Torino è la sede di «Van Gogh 3D»; Roma, presso il Palazzo delle Esposizioni, accoglie «Caravaggio Experience»; mentre Palermo ospita, nell’Oratorio di San Lorenzo, la «Natività» di Caravaggio ancora in 3D. Senza dimenticare, nel…

Read More →

MAKE THE DIFFERENCE

Fare la differenza nello stile, nell’avanguardia, nella ricerca, nella comunicazione, fare la differenza nel tempo… SpazioAnnaBreda contenitore di idee, della migliore Arte e Design contemporaneo ha fatto di questa frase uno vero e proprio Leit Motive negli anni. Per celebrare tutti coloro vogliano uscire dalla banalità e scoprire opere di artisti che, come la galleria,…

Read More →

Back to Top