MASCHERE UMANE NELLE FOTO DI INSETTI

Il fotografo francese Pascal Goet riesce a evidenziare i tratti antropomorfi nelle macro delle piccole creature, che assumono le sembianze di volti mascherati.

Attraverso sapienti giochi di luci e ombre, il fotografo francese Pascal Goettrasforma le corazze di coleotteri e altri splendidi insetti in maschere dal sapore tribale. Nasce così la serie “Mask & Totem”, un nuovo approccio alla tecnica macro, che mette a confronto i colori sgargianti degli insetti con i volti degli osservatori.

Alcuni insetti sono vivi, altri sono scelti dalle collezioni di musei. Il fotografo si concentra sulle specie che esibiscono naturali pattern che si distinguono dal contesto.Per esaltare i tratti antropomorfi, il fotografo fa calare la luminosità su alcune parti e mette in luce altre. Nella lettura della foto, una parte importante la fa poi il nostro cervello, che tende a vedere forme familiari, come i volti umani, anche là dove non ci sono.

Fonte: http://www.focus.it/cultura/arte/maschere-umane-nelle-macro-di-insetti?gimg=78157&gpath=#img78157

Posted on 10 agosto 2016 in Blog

Back to Top